FSTR errata

PEDINE & CARTE & TABELLE

  • La pedina HQ/76.PzK deve avere turno di ingresso 1.1 e non 1.2 (la Carta dei Rinforzi dell’Asse è corretta)

  • Nella Carta dei Rinforzi dell’Asse al Turno 1.1 la pedina AFKL/26.Pz deve avere capacità movimento “8” e non “7” (la pedina è corretta)

  • Nella Carta dei Rinforzi dell’Asse la nota a piè di pagina C deve leggersi :

C – qualsiasi esagono del lato nord della mappa n.2, anche adiacenti al nemico; questi rinforzi si considerano in rifornimento alla fine dell’impulso del loro arrivo e devono controllare il rifornimento solo negli impulsi successivi.

  • Nella Carta dei Rinforzi Alleati la nota a piè di pagina relativa all’VIII Armata (Br) deve leggersi:

VIII Armata (Br) – terminali di rifornimento bordo mappa 1, Box Porto di Bari. Se l’esagono di entrata è occupato dal nemico, i rinforzi possono entrare in un esagono adiacente; questi rinforzi si considerano in rifornimento alla fine dell’impulso del loro arrivo e devono controllare il rifornimento solo negli impulsi successivi.

  • Nella TABELLA BOMBARDAMENTO il modificatore per “4-8 punti amm.” è di “1 col destra” (non 1 col  sinistra) 

 

REGOLAMENTO 

 

INDICE sostituire “19 RECUPERI” con “19 RIMPIAZZI”

 

ABBREVIAZIONI UNITA’ aggiungere alle abbreviazioni dell’Asse  “Afkl: aufklarung (ricognizione)”

 

2 - CONDIZIONI DI VITTORIA

2.1 ALLEATO 

Le condizioni di Vittoria Decisiva sono alternative tra di loro 

Le condizioni di Vittoria Minore sono alternative tra di loro 

2.2 ASSE 

Le condizioni di Vittoria Decisiva sono alternative tra di loro 

 

3 - COMPONENTI - Pedine

(A pag.4) La maggior parte di queste unità possiede un valore raggio di Reazione espresso in esagoni, un numero bianco inserito all’interno di un rettangolo rosso.

 

9.11 – ASSESTAMENTO TATTICO OPERAZIONE

Entrambi i giocatori, in qualsiasi momento durante il proprio segmento di impulso e una sola volta per impulso, possono attivare gratuitamente unità per un massimo di 3 puntini di ammassamento a patto che partano tutti dallo stesso esagono.

 

14 – COMBATTIMENTO

Una unità (o ammassamento) può essere attaccata (cancellare: e attaccare) contemporaneamente da tutti gli esagoni che la circondano

 

14.3.3 AVANZATA

Questa avanzata può provocare il movimento di Reazione e il bombardamento da parte dell’artiglieria, delle navi e degli aerei nemici.

22.1 - ORTONA

Set Up dell’Asse: 1.FJ (div): sulla linea Gustav tra Castel di Sangro e Casoli (esclusi) ma incluso i due esagoni della Gustav sulla collina compresi tra Casoli ed il Sangro.

Rinforzi dell’Asse dell’impulso 4.2: l’unità III-31 è da intendere come III-361/90.PzG

Le fortificazioni della linea Gustav sono pienamente operative all’inizio dello scenario.

 

22.2 - SALERNO

Set Up: Le unità dell’Asse che hanno set up nell’area di Roma e nell’area di Formia (3.PzG, 26.Pz e 15.PzG) entrano invece come rinforzi nell’impulso T 1.3

Rinforzi: usare le Carte dei Rinforzi per le sole unità di rinforzo dei turni 1 e 2 ad eccezione delle due unità dell’Asse “Reg/15.PzG” e “B/15.PzG” che sono escluse dallo scenario.

 

22.4 - OPERAZIONE DIADEM

Le fortificazioni della linea Gustav sono pienamente operative all’inizio dello scenario.

CHIAMACI

Tel: +39 391 769 1386

Scrivici
MAPS!
KICKSTARTER
AMICI
FACEBOOK

© 2019 by DISSIMULA